venerdì 6 giugno 2008

Gimme a positron weapon

"Sunday driver never took a test
Once upon a time in the West"

[Dire Straits]

Oggi odio tutti. Non proprio tutti, solo i guidatori di scatole; come avrete intuito ho dovuto lasciare a casa la Vespa ed andare al lavoro in macchina e questo mi provoca ogni volta crisi isteriche, rabbia smodata, scatti d'ira e ridicoli momenti in cui urlo come un forsennato nell'abitacolo con l'illusoria speranza che serva a migliorare la situazione. Non faccio in tempo ad uscire dalla citta' che un deficiente davanti a me decide di entrare in strada e subito dopo inchiodare all'inizio della corsia di accelerazione, lasciando me nel bel mezzo della carreggiata e con un'auto che sopraggiunge... primo vaffanculo. Urlato, e' ovvio. Sfanalate e insulti non lo distraggono dalla sua beata demenza. La fila per uscire sulla provinciale mi costringe a conformarmi alla folle velocita' di 25 km/h per chilometri infiniti solo perche' c'e' un rilevatore di velocita' che scatta oltre i 50. Altro vaffanculo, urlato anche questo. Sto urlando vaffanculo da solo dentro la scatola e non serve a migliorare la situazione. La gente entra in strada come fosse nel proprio maledetto salotto, e' un continuo frenare per evitare gli scontri; le buche nell'asfalto che in Vespa evito con scioltezza sono un incubo in auto perche' si presentano sempre a coppia e per schivarne una con le ruote di destra te ne prendi un'altra con quelle di sinistra. I sussulti peggiorano l'umore. Poi trovo una stronza che riesce a percorrere un'intera curva zigzagando, a prima vista perche' sta tentando di prendere degli appunti sul volante, mentre guida; solo dopo, mentre finalmente la sorpasso, mi accorgo che la povera subumana sta mangiando un'enorme pezzo di schiacciata, tentando di guidare, scartarla e masticarla allo stesso tempo, mentre curva e cambia marcia.
AIUTO.
Voglio distruggerli tutti, datemi un'arma a positroni. Maledetti guidatori di scatole vi voglio incenerire.
E poi - merda - proprio oggi che sono in auto cosa incontro? Una macchia rossa viene verso di me, e man mano che si avvicina la distinguo: e' una vespa PX d'epoca, di un rosso sbiadito cosi' caratteristico. E ha un sidecar! Dannazione, e' me-ra-vi-glio-sa, e io non posso abbassare il finestrino per fargli il saluto del motociclista, un gesto di fratellanza tra vespisti, mi prenderebbe per scemo. Non doveva succedere oggi, e' una tortura, una fottutissima tortura.
Penso che a pranzo avro' bisogno di una birra, magari una Tennents Super doppio malto; tanto non ho intenzione di guidare, almeno non questo pomeriggio. Solo gli dei sanno chi potrei investire sogghignando soddisfatto...
-
Today I hate everyone. Not really everyone, just the box drivers; as you might have guessed I had to leave the Vespa at home and drive my car to work and this always provokes hysterical crisis, overbloating rage, sudden wrath and ridiculous moments during which I shout like a madman into the vehicle with the vain hope that things might get better. I still haven't left the town and a stupid before me decides to enter the road hanging immediately after having reached the speed-up lane, leaving me in the middle of the road with a car approaching... first fuck-off. I shout it, obviously. I flash the front light shouting insults but all this can't distract him from his heavenly stupidity. The queue to reach the province road forces me to drive at the insane speed of 25 km/h for infinite miles just because there's a speed meter shooting pictures over 50. Another fuck-off, shouted out loud as well. I'm shouting fuck-off alone into the box and it doesn't turn things better. People enter the road as they were into their damn living rooms, I'm continuously braking to avoid accidents; the holes in the asphalt which I usually and easily dodge when I ride my Vespa are a nightmare to a car driver because they always come in couples and to dodge one on the right you hit another one with your left tires. All these bumps help in getting me upset. Then I find a bitch who succeeds in tracing a wide carve slaloming, apparently because she's trying to take notes upon her steering wheel, while driving; it's just a few minutes after, while overtaking her, that I realize she's eating an incredibly huge piece of schiacciata (a widespread flat and salted oily bread) trying to drive, unwrap it and eat it at the very same time, while steering and shifting gears.
HELP.
I wanna destroy them, give me a positron weapon. Damn box drivers I wanna burn you down to ashes.
Then - shit - just today that I drive a car, what do I cross? A red spot is approaching me and as it gets closer I realize it's a vintage Vespa PX, in its so typical faded red. And it's got a sidecar! Goddamn me, it's won-der-ful and I can't lower the glass to give him the two-finger biker's salute, a friendly greeting among Vespa riders, he'd think I'm mad. It simply shouldn't have happened today, it's a torture, a damn fucking torture.
I think I'll need a beer for lunch, a Tennents Super strong lager; I'm not going to drive this afternoon, that's it. Only the Gods know who I might knock down sneering terribly...

4 commenti:

  1. And this is the reason why I can NOT become licensed to drive in this country. I cannot stand the lack of common sense and courtesy to other drivers and it took me a long time to resist reaching over to pound on the clacson when my husband is at the wheel (already a dangerous thing to do when one is driving!).

    If I could, I would give you all of the positron weapons that you wanted. Unfortunately it would never be enough, because the world is full of pirate della strade.

    RispondiElimina
  2. ... Caro Ale,
    la macchina ti stressa, è vero, sioprattutto nel traffico cittadino e quando hai la fortuna di incontrare qualche "genio del volante". Non di meno, spesso mi capita di incontrare anche motociclisti o scooteristi che fanno di tutto per farti urlare come un matto e per farsi investire...
    Che dire, il discorso non è andare in auto, in moto, in scooter, su uno skate o in bicicletta. In qualunque modo si viaggia, l'unica risposta è usare il buon senso e rispettare le regole.
    Buona giornata e goditi la birra!

    RispondiElimina
  3. beh, devo dire che mizzi ha abbastanza ragione. I find myself loving the car when it is raining cats and dogs in teh Brussels weather and I am safely inside...

    RispondiElimina
  4. Ro: I can try and understand you; driving in Hawaii Islands must be pretty more relaxing!

    Mizzi: le parole di un compagno vespista risultano sempre molto sagge...! che ci siano scooteristi e motociclisti stupidi e' fuori di discussione, ma che il 99 per cento degli automobilisti istintivamente ignori le problematiche delle due ruote e' purtroppo un dato di fatto.

    Demonio: I usually like, instead, riding under a heavy rain. It's kinda relaxing, just don't know why.

    RispondiElimina