mercoledì 10 maggio 2017

Wait


La pioggia e il vento che in questi giorni sono tornati improvvisi e il freddo che, con un ritardo inaspettato, si è presentato a darci quello che l'inverno ci aveva risparmiato, aiutano un po' a sopportare il fatto di non avere ancora la mia Vespa. All'officina, dove mi avevano detto di aver inziato a lavorarci, in effetti l'Insetto Scoppiettante è completamente smontato ma avvolto in un telo di nylon perché a quanto pare la forca che hanno mandato è quella sbagliata.
Ancora giorni in auto, a vedere le gocce da dietro al parabrezza senza sentire l'odore di petrichor e continuando a piegarsi di lato a ogni curva come se in auto servisse a qualcosa. Presto tornerà il sole - almeno così dice il meteo - e spero di poter mettere di nuovo il culo sulla sella.
The rain and the wind which suddenly came back in these days and that cold which, unexpectedly late, arrived to give us all that the winter spared us, are somewhat helpful to go through this lack of Vespa. At the garage, where they told me they were working upon it, The Chuggabug is actually disassembled but wrapped in a nylon sheet because as it seems the fork which arrived is the wrong one.
More car days, watching the raindrops behind the windshield without smelling the petrichor and leaning on at every turn as if it was somewhat useful when driving a car. The sun will soon be back - at least that's what the forecast says - and I hope to be able and put my butt back on the saddle.

Nessun commento:

Posta un commento